Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

mercoledì 2 agosto 2017

Recensione:"Un boule de neige per San Valentino" di Samatha Lombardi

Ciao Rumors! Stasera la nostra Fabiana Andreozzi per la Rubrica Self ci parlerà di un romanzo di Samantha Lombardi, Un boule de neige per San Valentino.

Titolo: Una boule de neige per San Valentino
Autore: Samantha Lombardi
Genere: Romanzo
Editore: Self Publishing
Prezzo: 1,50€ ebook- Cartaceo 8,50€
Amazon


Patrick Duboiseiker, noto per la sua bellezza e l'alone di mistero che lo circonda, è uno dei più famosi Dreiker che abbia mai solcato i Sette Mari di Idirion.
Renèe Beumont è una giovane restauratrice, molto apprezzata nel suo ambiente, e specializzata nel recupero di oggetti esoterici ed oggetti medievali.
Le loro strade sono destinate ad incrociarsi magicamente, come i loro Mondi: distanti ma allo stesso tempo vicini.
Tra la passione che esplode sconvolgendo le loro vite e le incomprensioni che minacciano la loro storia appena nata, riusciranno a spezzare la maledizione che lega Patrick ad una delicata boule de neige?





Mi sono innamorata di questo libro e della simpaticissima autrice durante una giornata autore in cui ci ha intrattenuto a chiacchierare proprio con il personaggio maschile del suo romanzo Patrick Duboiseiker.
Quando ho iniziato a leggere, la storia mi ha subito catturato nelle sue spire tra passato e presente, tra mondi paralleli e la nostra terra, tra magia e realtà. Un connubio che trovo azzeccato e vincente e che difficilmente non riesce a rapire il lettore.
La scelta più azzeccata è stata quella di relegare i due protagonisti in dimensioni ed epoche differenti che hanno reso possibile inserire un espediente magico, quello della Boule de Neige.
I protagonisti della vicenda sono Renee una giovane restauratrice che vive a Parigi ai nostri giorni, che ha una certa predisposizione e fascino per l’occulto e il mistero. Dall’altro lato troviamo Patrick Duboiseiker, un Dreiker dei sette Mari di Idirion, l’uomo che arriva direttamente da un altro mondo e da un’altra epoca. Lui è bello, affascinante e a me veniva in mente Hook di C’era una volta 😃 Sarà che quando penso a vascelli e comandanti mi viene in mente solo lui e la sua stupenda bellezza. Non per niente Renee stessa ne rimane letteralmente folgorata:




 Ma la cosa che l’attraeva maggiormente erano quegli occhi di un intenso verde smeraldo, luminosi ed estremamente curiosi, che le ricordavano vagamente quelli della sua gatta, sia per colore che per il taglio leggermente allungato. E poi le labbra, erano perfette: piene, sensuali ed era sicura che quando sorrideva dovevano essere irresistibili. 

Il dubbio che vi resta da svelare è come questi due personaggi lontani nel tempo e nelle distanze si potranno incontrare e come potranno avere un lieto fine, perché detto così sembra un po' improbabile, ma la magia e l’amore a quanto pare non hanno confini, non conoscono impedimenti così come non ne ha nemmeno la fantasia dell’autrice che in poche pagine ci fa palpitare il cuore. 
La pecca di questo romanzo è solo la brevità, avrei voluto molte ma molte più pagine da dedicare a questi due personaggi e alla loro storia d’amore insolita e travagliata, nonostante alla fine quella intensa tra loro due si svolge proprio in un intervallo magico di 48 ore. Come al solito non mi accontento mai ;D
Ma posso dirvi che la fine, lieta, vi regalerà qualche nuova sorpresa che lascia intendere come ci sarà ancora altro da scoprire…

Complimenti all’autrice
Fabiana





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...